Connect with us

Animalovers

Cane e gatto dal veterinario: perché è importante il controllo in autunno

Cani-e gatti-dal-veterinario-per-controllo-parassita-giardia

Consigli

Cane e gatto dal veterinario: perché è importante il controllo in autunno

Il parassità Giarda colpisce cani e gatti. Ecco perchè è importante portare i nostri amici dal veterinario.

Un controllo veterinario può salvare il tuo amico di zampa da parassiti insidiosi come la Giardia del cane e del gatto.

Con l’arrivo dell’autunno è buona norma far visitare dal veterinario i nostri animali domestici. Cani e gatti, ma non solo, potrebbero infatti riportare infestazioni da parassiti che è meglio debellare subito. Un esempio molto comune è la Giardia del cane o del gatto, parassita intestinale peraltro nocivo anche per l’uomo. Talvolta la giardiasi si manifesta con diarrea, vomito, flautulenza e malassorbimento, con conseguente perdita del peso. Tuttavia l’infestazione può essere anche apparentemente asintomatica, motivo per cui il controllo veterinario è indispensabile per escluderla.

Perché cani e gatti sono a rischio parassiti dopo le vacanze?

Durante il periodo estivo i nostri amici di zampa ci accompagnano spesso nei luoghi di villeggiatura. Ma anche se restano in città o all’interno di pensioni per animali tendono a entrare più frequentemente in contatto con altri animali. Parchi, giardini pubblici, campeggi e sentieri sono luoghi in cui cane e gatto possono contrarre frequentemente la giardiasi. La Giardia Lamblia si trasmette attraverso l’ingestioni di liquidi, di cibo contaminato o di feci e prolifera in un ambiente caldo-umido. Ecco perchè il periodo successivo alle vacanze è particolarmente a rischio di diffusione.

Come si cura la giardiasi e quali esami servono per individuarla?

Fortunatamente l’esame per diagnosticare la giardiasi è semplice e non invasivo. Basta infatti un test delle feci e, nel caso di risultato positivo, una terapia per via orale. La Giardia si cura in pochi giorni, evitando rischi ulteriori per soggetti con un sistema immunitario deficitario. Dunque nessun allarme: è sufficiente un regolare controllo veterinario e i nostri amici pelosi possono stare tranquilli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti in Consigli

Di Tendenza

Collaborano con noi




Consigli

Facebook




Inizio