Un’iniziativa del comune per incentivare le adozioni dal canile di Monte Contessa.

Vorreste adottare un cane? A Genova, chi adotta un cane dal canile comunale di Monte Contessa avrà diritto a 250 euro di contributo. Ne ha parlato l’assessore comunale Matteo Campora in un’intervista per il Secolo XIX. L’iniziativa del comune mira a incentivare le adozioni con un sostegno che dovrà essere investito in spese veterinarie.

Il sostegno economico grazie alle donazioni.

Il sostegno alle adozioni dal canile attraverso una somma per le spese sanitarie deriva dai fondi ottenuti grazie a donazioni private. 200.000 euro di risorse destinate al canile di Monte Contessa che saranno così distribuite per supportare le spese mediche per gli animali, in primis i vaccini necessari, da dimostrare tramite fattura. Al momento, il canile comunale di Genova ospita oltre 100 cani, alcuni dei quali, come nel caso dei 45 pitbull, faticano a trovare una famiglia.

Non solo soldi: in arrivo i corsi sul comportamento.

Stiamo pensando anche di organizzare dei corsi per insegnare a chi adotta come comportarsi con i cani.” Ha annunciato Campora nella stessa intervista. “Le modalità verranno definite assieme al comitato tecnico scientifico nelle prossime settimane, mentre la delibera di indirizzo probabilmente sarà approvata in giunta già questa settimana.” Dopo l’approvazione, l’iniziativa verrà attuata contribuendo ulteriormente ad accompagnare i nuovi proprietari anche dopo l’adozione.

Prodotti: cibo per cani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.