Tutto sul Dobermann Pinscher: un cane energico che sa essere un vero cucciolone.

Il Dobermann Pinscher, o più comunemente Dobermann, è un cane di origine tedesca di taglia media. Grazie al suo temperamento, sa essere un cane “multitasking”. È infatti un cane adatto per diversi impieghi: come cane da difesa, cane poliziotto e militare, o cane da soccorso. E viene perfino “usato” nella pet therapy.

Un cagnolone tuttofare, dunque, che è spesso oggetto di leggende metropolitane e pregiudizi. Vediamo allora di conoscerlo meglio.

L’aspetto del Dobermann.

I Dobermann sono esemplari canini robusti, dal corpo agile e muscoloso, tanto che i maschi hanno un peso medio intorno ai 32 kg, oltre ad un’altezza che può raggiungere i 71 cm. Le femmine hanno peso e altezza leggermente inferiori.

Hanno il mantello dal pelo corto, appiattito e attaccato al corpo, liscio e lucido. I colori tipici della razza sono il nero, il rosso, il blu e il fulvo nella gran parte del corpo, e focature ruggine ben evidenti su viso, pancia e coda. Solo queste varianti cromatiche permettono di definirne il pedigree.

Per il resto il Dobermann si presenta con la testa allungata, le narici del tartufo abbastanza grandi, e occhi di media grandezza solitamente scuri e dallo sguardo deciso. Le orecchie sono attaccate alte e portate erette.

Infine, il Dobermann presenta una postura vigile e orgogliosa, mostrando anche una spiccata eleganza.

Il carattere del Dobermann.

È importante capire il temperamento del Dobermann per conoscerlo da vicino. Ciò che non tutti si aspettano è che si tratta di un cane che sa essere molto affettuoso e coccolone, specialmente con la persona della famiglia che prende come punto di riferimento. Sa essere anche molto protettivo verso i suoi padroni, tendendo ad essere riservato con gli estranei. Quest’ultimo aspetto comunque non è sempre riscontrabile, in quanto esistono anche Dobermann che vanno d’accordo davvero con tutti.

La dolcezza del Dobermann dipende anche dal giusto addestramento e dall’adeguata socializzazione cui lo si sottopone. Curare questi aspetti permette di evitare lo sfociare in eventuali atteggiamenti aggressivi.

Da tenere ben presente è inoltre il carattere energico di questo cagnolone. Proprio per poter sfogare la sua energia, e tenersi attivo anche mentalmente, ha bisogno di tanto esercizio fisico. Meglio dunque evitare di adottare questo cane se si predilige una vita piuttosto sedentaria.

Il Dobermann racchiude in sé una combinazione di più qualità che spaziano dalla sua forza, alla sua perspicacia e intelligenza. Senza trascurare la sua sensibilità:infatti può diventare irrequieto se avverte tensioni nella propria famiglia.

Leggende metropolitane o realtà?

I Dobermann sono da sempre considerati cani aggressivi e irascibili. E a diffondere questo luogo comune hanno contribuito anche molti film, che lo hanno da sempre raffigurato in questo modo.

Addirittura, una leggenda che ruota intorno a questo bellissimo cagnolone, è la possibilità che al raggiungimento del settimo anno di età possano impazzire.

Si tratta in realtà di favolette senza fondamento. Infatti, generalizzare considerando pericolosi i dobermann è sbagliato se consideriamo che, come per tutti i cani o qualsiasi altro animale, la personalità dipende dall’educazione ricevuta e dalle esperienze di vita. Oltre al fatto che dedicare qualche ora a mantenere in moto il nostro dobermann è sicuramente d’aiuto nell’evitare in lui qualsiasi forma di nervosismo.

Come già spiegato, il Dobermann sa essere anche un cucciolone in grado di manifestare tanta dolcezza nei confronti di chi ama.

Ecco perché è bene sfatare falsi miti sul suo conto!

Tre Dobermann bianchi americani

Dobermann bianco

Il dobermann bianco è una variante della razza non riconosciuta ufficialmente dagli standard Europei e Americani. Questa variante di colore è dovuta a un gene masking factor che in caso di accoppiamento tra due esemplari che posseggono lo stesso gene danno vita a una cucciolata bianca.

Gli esemplari non vengono considerati albini ma parzialmente albini e soffrono di fotofobia.

In America I dobermann Bianchi vengono allevati anche se non riconosciute dalle organizzazioni cinofile.

Prodotti: criceti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.