Connect with us

Animalovers

Animalovers

In forma a Natale: gli esercizi da fare con il cane.

Esercizi da fare con il cane.

Consigli

In forma a Natale: gli esercizi da fare con il cane.

I migliori esercizi da fare con il cane per smaltire pranzi e cenoni festivi.

Il pranzo di Natale appesantisce anche la bilancia? Nessun problema. Complici le festività, l’occasione è propizia per passare un po’ di tempo con il proprio cane divertendosi e smaltendo qualche chilo. Con la giusta dose di esercizi da fare con il cane, farete felice il vostro amico peloso e potrete omaggiare la tavola senza troppi sensi di colpa. Inoltre gioverete anche alla salute del vostro amico, in quanto un buon livello di attività fisica ne previene l’obesità. Ecco allora gli esercizi più consigliati da eseguire rigorosamente a sei zampe!

Esercizi da fare con il cane:

Squat e acchiappino.

Tra gli esercizi da fare con il cane, questo è perfetto anche quando le intemperie vi costringono a restare in casa. Prendete una pallina o un altro gioco particolarmente caro al vostro cane. Quello, per intenderci, che solitamente gli lanciate. Abbassatevi in squat piegando le ginocchia e invitatelo a prendere l’oggetto spostandovi poi velocemente con salti laterali. Ripetete cambiando ogni volta direzione e, ogni tanto, fatelo vincere!

Corsa di coppia.

Inutile girarci intorno: la corsa resta uno degli esercizi più efficaci. Ideale per smaltire i chili di troppo e attivare il metabolismo è anche tra le attività preferite di molti cani. Quando il tempo le permette, dunque, uscite con il vostro amico peloso e iniziate a correre. Prima di improvvisarvi novelli Forrest Gump, assicuratevi che il vostro cane possa tenere il passo senza impedimenti. Non è un’attività consigliata a cani versione toy o a molossidi come il bulldog. In entrambi i casi si affaticherebbero molto. Se invece il cane è della taglia giusta e resistente, rendete la corsa anche più stimolante vivacizzandola con scatti e corsa a zig zag.

Lancio del bastone.

Ok, questo è un esercizio base per il cane che generalmente impegna solo lui, a meno che non iniziate a lanciare giavellotti. Per unirvi nell’impegno fisico, dopo aver lanciato il bastone o l’oggetto prescelto correte a vostra volta a recuperarlo in una vera e propria gara con il vostro amico. Proseguite con varie ripetizioni.

Un consiglio sempre valido: evitate di sottoporre il cane agli esercizi subito dopo il pasto per evitare il rischio di torsione gastrica. Buon divertimento!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti in Consigli




Di Tendenza

Collaborano con noi




Consigli

Facebook




Inizio